IC DIAMANTE

Rassegna Stampa

 

13 Dicembre 2019 Articolo di Gaetano Bruno sull’elezione del Sindaco del Consiglio Comunale dei ragazzi di Buonvicino

E’stato proclamato nel giorno di Santa Lucia il consiglio municipale dei ragazzi della scuola secondaria di Buonvicino. I giovani studenti hanno eletto a sindaco una donna. Si tratta di Silvia Felice eletta il 28 novembre scorso che ha ricevuto la fascia tricolore dal primo cittadino della città di San Ciriaco Angelina Barbiero. Il sindaco del consiglio municipale dei ragazzi della scuola di Buonvicino sarà affiancato da Ciriaco Lo Gatto, suo vice, dagli assessori Alessia De Luca, Nicoló Greco e Vincenzo Cariello. A completare il consiglio comunale i consiglieri di opposizione Giorgia Cauteruccio e Desirée Presta. Un assaggio concreto dei processi di democrazia rappresentativa con cui si vuole sviluppare lo spirito di iniziativa nell’ottica della crescita civile e dello sviluppo armonico del territorio all’insegna della legalità e della partecipazione consapevole alla soluzione dei problemi che riguardano i giovani, gli anziani, le donne, l’ambiente e il territorio, l’economia, la cultura e la scuola. L’iniziativa è stata favorita dalla dirigente scolastica Maria Cristina Rippa che già aveva proclamato il sindaco del consiglio municipale dei ragazzi di Diamante e dai docenti Katia Ritondale e Vincenzo Sollazzo che hanno guidato i ragazzi nelle operazioni di voto. Per celebrare il momento dall’alto valore simbolico i ragazzi hanno intonato l’inno di Mameli diretti dalla professoressa Gatto. Una cerimonia sobria ma densa di significati come ha sottolineato la dirigente scolastica Maria Cristina Rippa: “Buonvicino ha confermato una sensibilità speciale perché anche nel consiglio municipale dei ragazzi ha eletto un sindaco donna, come è stato nella realtà civile, attuando la parità di genere. Questo, in un panorama generale dove ancora persiste una mentalità maschilista che premia maggiormente gli uomini per quanto riguarda ruoli di responsabilità, è un bel segnale perché riconosce alle donne capacità e caratteristiche che sono loro proprie come l’equilibrio e la lungimiranza. A tutto il consiglio municipale dei ragazzi di Buonvicino gli auguri di un proficuo, intenso e significativo lavoro”.


Sindaco Ragazzi Buonvicino

9 Dicembre 2019 Proclamato il Sindaco del Consiglio Municipale dei Ragazzi



Il Sindaco di Diamante, il Sen. Ernesto Magorno, nel corso della cerimonia tenutasi sabato scorso, ha proclamato Francesco Pascale, Sindaco del Consiglio Municipale dei Ragazzi dell’Istituto Comprensivo. Presenti per l’Amministrazione Comunale, oltre al Sindaco, il vicesindaco Pino Pascale, l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Francesca Amoroso; il Presidente del Consiglio Comunale, Francesco Bartalotta. La Dirigente dell’Istituto Comprensivo, la Prof.ssa Maria Cristina Rippa ha elogiato il modo encomiabile con il quale i ragazzi si sono confrontati e dato vita a regolari elezioni, che hanno viste contrapposte due liste con i rispettivi programmi. La presenza dei rappresentanti del governo cittadino, che ringrazio, testimonia l’importanza dell’iniziativa >>. Nel rivolgere il suo augurio ai neoeletti la Dirigente ha assicurato: << insieme vi accompagneremo in questo percorso di legalità, di rispetto delle regole e di rispetto dell’altro intrapreso >>. Il Sindaco, il Sen. Ernesto Magorno nel ringraziare la Dirigente per il progetto attuato, la Prof.ssa Cinzia Campitelli e tutto il corpo docente, e nell’augurare buon lavoro al Sindaco e al CMR, assicurando nel contempo la massima collaborazione, ha sottolineato con soddisfazione il segnale di unità e di collaborazione giunto dai ragazzi. << I grandi dovrebbero prendere esempio dalla saggezza dei più giovani >> ha detto il Sindaco annunciando che donerà agli studenti il libro di Liliana Segre e che sarà felice di conferire la cittadinanza onoraria alla Senatrice a Vita testimone dell’orrore della shoah, assieme al sindaco di ragazzi, quando l’onorificenza, come già annunciato, sarà consegnata a Roma. Il Giovane Sindaco dei Ragazzi, Francesco Pascale, dopo aver indossato la fascia ha pronunciato il sui discorso di insediamento << Spero di meritare la vostra fiducia – ha detto il giovane sindaco – e di non deludere le vostre aspettative, mi auguro anche di riuscire ad affiancare in maniera onorevole il nostro Sindaco Ernesto Magorno, nelle occasioni in cui riterrà di volermi coinvolgere >>. Anche i neo eletti consiglieri e assessori hanno voluto presentarsi con un breve discorso: il vicesindaco Giada Mastromarchi, Davide Marino, Marysol Diaz, Mario Magliocco; e i consiglieri di opposizione Aldo Marra e Giulia Felice. Ad accompagnare la cerimonia l’Inno di Mameli eseguito dai giovani studenti dell’Istituto Comprensivo, diretti dal Maestro Pietro Perrone.

Il Diamante

11 Giugno 2019 L’ I.C. di Diamante presenta IL GENTILE ABBRACCIO della NATURA attraverso le stagioni dell‟ALBERO e della VITA

IL GENTILE ABBRACCIO della NATURA attraverso le stagioni dell‟ALBERO e della VITA è un “Viaggio” condotto dai Nostri Alunni attraverso i cinque sensi delle stagioni sia dell‟uomo sia della natura: viste, sentite, odorate, toccate e gustate ed è rappresentato da quest‟opera di Frida Khalo dal titolo:” L’amoroso abbraccio dell’universo”.
È‟ questa la linea di coerenza, il filo rosso che collega tutte le attività da noi progettate e realizzate nell‟a.s 2018/19.

IL GENTILE ABBRACCIO della NATURA attraverso le stagioni della VITA